Umbria, le strade del vino e dell'olio

Scoprire l'Umbria passo passo attraverso due dei suoi gioielli piu' preziosi, ovvero il vino e l'olio

8 novembre 2014


"Salve, Umbria verde, e tu del puro fonte, Nume Clitumno!” così Giosuè Carducci apostrofava quella regione italiana che per la sua particolare posizione potrebbe esserne considerata quasi il cuore. Nonostante il tempo passato dalle parole del nostro Nobel per la letteratura siano tante, l’Umbria sembra essersi mantenuta così, verde e pulsante, al centro della nostra penisola. Ricca di arte, cultura e prodotti gustosi, potete decidere di scoprirla passo passo attraverso due dei suoi gioielli più preziosi, ovvero il vino e l’olio.
Perché l’Umbria è terra di Santi, senza dubbio, ma anche di grandi tradizioni enogastronomiche: nel percorrere le vie che le vedono protagoniste è possibile andare alla scoperta di piccoli paesi quasi dimenticati, di paesaggi affascinanti e di gusti sconosciuti. Scegliete di farlo lontano dalle classiche vie di comunicazione, magari a cavallo o persino in bicicletta. Su tutto, vedrete, domina il colore meraviglioso dei campi umbri, il verde degli ulivi, il rosso acceso delle viti e questi ultimi sono la dimostrazione di come il lavoro e la fatica dell’uomo, fatti nel rispetto della natura, possano portare ad un innesto perfetto. Ma entriamo nel vivo di questi percorsi, citando alcuni dei paesi da cui farsi affascinare e degli olii e dei vini da gustare.
Partiamo senza dubbio da Assisi e dalle sue mura rosa, che si è trasformata nei secoli da simbolo belligerante del medioevo a simbolo mondiale di spiritualità e accoglienza, per passare poi a Bettona, dove vino e olio venivano già prodotti ai tempi degli Etruschi e a Cannara che conserva tante tracce del passaggio di San Francesco. C’è poi Collazzone, con la sua sorgente di acqua sulfurea, Fratta Todina, con il suo meraviglioso Palazzo Vescovile, Marsciano dalle dolci colline, Massa Martana con gli itinerari del trekking, Monte Castello di Vibio con il suo Teatro della Concordia ed altri ancora. Nascosti nei frantoi e nelle cantine, tanti gioielli da assaporare con il gusto e con l’olfatto: c’è il DOCG Torgiano Rosso Riserva, prodotto nel comune di Torgiano, e si tratta di un vino ricco e complesso, adatto ad un lungo invecchiamento. C’è poi il Doc Assisi, tra le denominazioni approvate più di recente, che dà vita a tutta una serie di vini estremamente gradevoli come l’Assisi Bianco, giallo dai riflessi verdi, con un sapore fresco e gradevole, l’Assisi Rosso, dal color rubino dal gusto asciutto e persistente all’Assisi Pinot Nero profumo intenso e gusto asciutto, solo per citarne alcuni. Abbiamo poi il Doc dei Colli Martani, che dà vita ai profumati bianchi Trebbiano e Grechetto e ai corposi rossi Merlot e Cabernet Sauvignon (anche qui ne citiamo alcuni). L’elenco potrebbe davvero continuare a lungo, con i Doc Torgiano, Todi e dei Colli Perugini: tutti da trovare e tutti da scoprire.
Se accanto alle vie del vino volessimo percorrere quelle dell’olio, dobbiamo sapere che esistono 5 sottozone in Umbria: c’è l’olio extravergine di oliva “Colli del Trasimeno“, il cui colore va verde al giallo dorato, ha un odore fruttato medio/leggero e un sapore fruttato leggermente amaro e piccante. C’è l’olio extravergine di oliva “Colli Orvietani” dal colore che va dal verde al giallo, ha un odore fruttato medio ed un sapore fruttato con media sensazione di amaro e piccante. L’olio extravergine di oliva “Colli Amerini” dal colore che va dal verde al giallo, ha un odore fruttato medio ed un sapore fruttato leggermente amaro e piccante. Abbiamo infine il “Colli Assisi-Spoleto” e il “Colli Martani” entrambi dal forte sapore amaro e piccante.
Qualsiasi di queste cittadine visiterete, qualsiasi olio o vino assaggerete, qui in Umbria non potrete che perdervi nei meandri di un’accoglienza preziosa, di un ricco momento dedicato a voi stessi, da gustare assolutamente fino in fondo e da non dimenticare più.

Fonte:www.gooholiday.com

Daniela Zepponi in

"Consigli di viaggio"

 

#TOURIT UMBRIA

#TOURIT UMBRIA

Con le domande di Babele e le risposte del presidente Avelio Burini diamo voce all'Umbria e all'Associazione Strade del Vino e dell'Olio dell'Umbria

Leggi tutto
BIT Milano 2015

BIT Milano 2015

Febbraio 2015. L'Umbria dell'olio e del vino conquista la Borsa Internazionale del Turismo

Leggi tutto
Umbria, le strade del vino e dell'olio

Umbria, le strade del vino e dell'olio

Scoprire l'Umbria passo passo attraverso due dei suoi gioielli piu' preziosi, ovvero il vino e l'olio

Leggi tutto
Cantine Aperte 2014 in Umbria

Cantine Aperte 2014 in Umbria

24/25 maggio 2014. Il programma della manifestazione

Leggi tutto
L'Umbria si presenta al Vinitaly

L'Umbria si presenta al Vinitaly

6/9 aprile 2014. Tutti in un unico stand per una regione che sa conquistare tutti

Leggi tutto
Verso il 2020 - Convegno

Verso il 2020 - Convegno

Febbraio 2014. Bilanci e prospettive per le Strade dell'Olio e del Vino dell'Umbria

Leggi tutto
Il cuore di Perugia si prende la cotta...per Piacere Barbeque!

Il cuore di Perugia si prende la cotta...per Piacere Barbeque!

Dal 15 al 23 Giugno, spopolera' il rito del BBQ...perche' il Braciere e' tutto mio!

Leggi tutto
Si e' chiusa a Terni 'Umbria for #Winelovers'

Si e' chiusa a Terni 'Umbria for #Winelovers'

Per la 1^ edizione, 400 operatori e 3.000 visitatori

Leggi tutto
L'Umbria alla Bit di Milano

L'Umbria alla Bit di Milano

Un nuovo corso fra apps, social network ed enogastronomia

Leggi tutto
OLIVINO: La pubblicazione sull'enoturismo in Umbria

OLIVINO: La pubblicazione sull'enoturismo in Umbria

Oltre 100 schede ragionate di cantine e frantoi. Accoglienza in cantina, percorsi del gusto, borghi ed eccellenze della regione

Leggi tutto
Cantine Aperte 2012: folta presenza delle aziende della media valle Tevere

Cantine Aperte 2012: folta presenza delle aziende della media valle Tevere

Alla iniziativa del Movimento Turismo del Vino, giunta alla sua ventesima edizione, partecipano complessivamente 51 strutture

Leggi tutto
L'Umbria a passo di carica al Vinitaly 2012

L'Umbria a passo di carica al Vinitaly 2012

Folta e qualificata la presenza della regione alla piu' importante manifestazione sul vino in programma a Verona dal 25 al 28 marzo

Leggi tutto
Operatori e giornalisti esteri alla scoperta dell'Umbria

Operatori e giornalisti esteri alla scoperta dell'Umbria

Azione promozionale per far conoscere il territorio regionale e le eccellenze enogastronomiche, culturali e turistiche

Leggi tutto
Le Strade del Vino e dell'Olio umbre alla BIT di Milano 2010

Le Strade del Vino e dell'Olio umbre alla BIT di Milano 2010

Presso lo stand della Regione Umbria presentate le iniziative sotto il claim di: Vengo da una Terra che produce cultura

Leggi tutto
Identita' e itinerari lungo le Strade dell'Umbria

Identita' e itinerari lungo le Strade dell'Umbria

Un viaggio dei cinque sensi tra olio e vini, prodotti e suggestioni della terra

Leggi tutto
Borsa del turismo enogastronomico 2007

Borsa del turismo enogastronomico 2007

Le strade del vino e dell'olio dell'Umbria uno dei casi italiani di successo

Leggi tutto
webdesign RGB Multimedia